Prima Assemblea dell’associazione “4 Assi Più”

La scorsa domenica, 20 marzo, si è tenuta a Borgo Vercelli la prima assemblea dell’Associazione culturale “4 Assi Più”, nata su idea dell’attuale presidente Carlo Marazzato e rivolta agli appassionati e ai collezionisti di veicoli di interesse storico.

L’idea nasce nel 2015 dall’esigenza di poter aggregare il gran numero di amici e appassionati del settore in un’associazione che potesse fornire strumenti di comunicazione e divulgazione e contribuire attivamente, tramite la passione degli stessi associati, all’organizzazione di eventi e manifestazioni culturali “per non perdere le conoscenze e le storie personali legate ad ogni singolo mezzo d’epoca”.

Nella mattinata di domenica, presso il ristorante “Borgo Antico” di Borgo Vercelli, dopo l’accoglienza dei partecipanti (oltre 110 persone) e la registrazione delle ultime richieste di adesione (40) ha avuto luogo la prima seduta dell’assemblea, durante la quale si è proceduto alla trattazione di tutti i temi all’ordine del giorno: dalla lettura e approvazione dello statuto e degli obiettivi, alla condivisione del materiale comunicativo alla presentazione di tutti gli eventi in programma per il 2016 rivolti al pubblico.

Assemblea 4 Assi Più

Un momento dell’assemblea

(altro…)

Annunci

Professione Camionista….e la storia dei mezzi Esatau!

Un nuovo numero del mensile ‘Professione Camionisti’ è in edicola e tra i protagonisti spiccano anche i mezzi di Carlo Marazzato. All’interno del numero dedicato al mese di Luglio, infatti, la rivista propone un excursus storico sugli Esatau degli Anni ’50.

L’articolo ‘I vecchi musoni diventano mezzi camion’  ripercorre il processo evolutivo di questi mezzi, i cosiddetti ‘Musoni’ appunto, raccontandone nel dettaglio la storia, lo sviluppo meccanico e l’utilizzo che nel tempo ne è stato fatto nella storia dei trasporti italiani.

Non mancano ovviamente i dettagli tecnici e le piccole curiosità: dal primo Esatau A detto ‘Casaro’ realizzato dall’omonima carrozzeria piemontese fino al caratteristico suono dell’ Esagamma E, ‘uno strano sibilo, come una specie di “ciuf ciuf”, che produceva attraverso lo sfiato della valvola dell’aria’.

Per la pubblicazione di questo inserto, il mensile ha scelto di utilizzare una gran quantità di immagini dei mezzi di Carlo Marazzato, che nella sua vasta collezione vanta un elevato numero di modelli Esatau.
blog

Tutti a Torino per la II edizione dell’ History and Glory

volantino2L’appuntamento è di quelli da non perdere e si presenta attesissimo dopo il grande successo della prima edizione. A Torino, arriva il secondo evento ‘History and Glory’, un’intensa giornata di manifestazioni e attività per grandi e piccoli dedicata ai grandi mezzi storici del passato, prevista per domenica 19 aprile.

L’History and Glory’, giunto alla sua seconda edizione, si propone come un appuntamento aperto a tutti, con spettacoli e manifestazioni di grande interesse. Protagonista è, ancora una volta, l’esposizione dei più bei mezzi storici restaurati e provenienti da tutta Italia: veicoli industriali d’epoca, gloriosi mezzi militari, leggendarie macchine agricole e movimento terra(altro…)

A Santhià, ‘La grande festa dei motori’

volantinoSi prospetta un weekend di festa per la Collezione di Carlo Marazzato, che parteciperà al grande “Expo di Pasqua” che si terrà sabato 28 e domenica 29 marzo a Santhià, in occasione del “Motor Show Santhià Gomma +”.

L’evento vedrà la partecipazione congiunta di svariati enti e associazioni specializzate nel settore dell’automobilismo e del commercio, che insieme metteranno ‘in pista’ – è proprio il caso di dirlo – una due giorni di eventi gastronomici e d’intrattenimento alla scoperta di motori d’epoca e mezzi modernissimi. Un connubio vincente per un fine settimana coi fiocchi.

Non potevano quindi mancare i mezzi storici della collezione di Carlo Marazzato, che sarà presente con uno spazio dedicato proprio all’Expo di Pasqua: dai motocarri ai mezzi storicamente adoperati dai Vigili del Fuoco, fino a uno dei primi mezzi adoperati per la pulizia ambientale.

L’Expo di Santhià vi aspetta sabato 28 e domenica 29 marzo nell’Area Commerciale di Moleto Sud.

La storia dell’Isotta Fraschini D80

Articolo1

‘Professione Camionista’ – Inserto dedicato all’Isotta Fraschini D80

Il mensile ‘Professione Camionista’ ha dedicato, nei mesi di Dicembre e Gennaio scorsi, ben due appuntamenti alla storia dei mezzi del Gruppo Marazzato.

Tra questi, grande interesse ha suscitato l’Isotta Fraschini D80, uno dei pezzi più importanti della collezione appartenente a Carlo Marazzato, cui la rivista ha dedicato un inserto speciale.

L’articolo ripercorre dagli esordi la storia di questo glorioso camion, a partire dall’acquisto dell’Isotta D80 da parte di Carlo Marazzato nel 1968 e al suo lungo utilizzo fino agli ani Novanta come mezzo pesante per il trasporto di cisterne e oggetti voluminosi. Fino alla decisione, negli anni 2000, da parte di Carlo Marazzato di restaurare quel mezzo per lui così importante: proprio suo padre, Lucillo Marazzato, ne aveva infatti posseduto uno identico negli anni Quaranta. (altro…)